Le basi

Allora, per prima cosa, aprire le mani. Unire i pollici fra loro. Allo stesso tempo unire gli indici. Otteniamo un rombo. Considerare quel rombo una parte dell’anatomia femminile. Considerare ciò che avviene circa e in quel rombo come affari esclusivi della proprietaria. Coloro che non possono dire che il rombo che ottengono unendo le dita gli appartenga, considerate le differenze anatomiche, DEVONO avere minor diritto di parola riguardo la questione. Ancora di più se scelgono di non utilizzare suddette parti anatomiche per motivazioni di vario genere. Io non giudico te, tu non giudichi me. Fine della storia.
Annunci

One thought on “Le basi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...