Alla fiera del ’46 (sic), per una botta di culo, Steve Rogers un arruolamento comprò

Lo spoiler c’è e si vede. Se ne traggano le dovute conseguenze…

Dunque vidi Captain America. Grazioso, ben fatto e abbastanza fedele alla storia originale (a parte attrezzature, mezzi di locomozione ed eventi messi un po’ alla come fa comodo… notare il titolo del post). Chris Evans alla “Tesoro-mi-si-sono-ristretti-i-ragazzi-edizione-malfunzionamento-macchina” è non poco ridicolo e il fatto del “mi gonfio come una polpetta ma il pantalone non si strappa, non si stringe, non stressa ed è perfettamente allacciato” non aiuta ma c’è da dire che il ragazzo studia, signora, è volenteroso e prende 7 (tanti so i film supereroistici che il nostro mi ha fatto) quindi non lo rimandiamo a settembre.
Stanley Tucci e Tommy Lee Jones sono bravi (ma questi so attori di razza neh quindi verrebbe da dire “eh grazie!”) come lo sono pure gli interpreti di Howard Stark, Bucky Barnes (lasceranno spazio al futuro Winter Soldier?), Gabe Jones e Pinky Pinkerton (ma l’ombrello perché non glielo avete lasciato???). Dum Dum Dugan ci ha il fisico giusto ma i baffi sembrano posticci (ohè mi ci avete fior di quattrini e mi fate i baffi fintissimi??) e l’attore nippo-americano che penso sia Jimmy Woo è anacronistico visto che Jimmy entra in contatto con i Howling Commandos quando ormai sono diventati parte dello S.H.I.E.L.D. negli anni ’60 ma (a) è bravo e (b) i Commandos erano famosi per il multiculturalismo quindi è credibile. AGGIORNAMENTO: Pare che il nippo-americano sia Jim Morita che NON era un Ululante bensì un alleato che comandava le truppe Nisei per conto di Happy Sam… Ok, messa così, ci sta. Che poi i Commandos… passi che Nick Fury non ce lo potevate mettere che spiegare tutta la faccenda della Infinity Formula è rognoso e che il NonNick Fury Ultimate è stato retconnato per essere entrato in attività tipo nella Guerra del Golfo però… porca zozza, ma se si chiamano gli Ululanti ci sarà un motivo, porca pupazza ladra! Ma un “Wahoo” vi faceva schifo?? E non mi si dica che quell’urletto stitico mentre si calavano sul treno era il loro grido di battaglia che è peggio!
Con Teschio Rosso mi avete giocato un po’ di più visto che è Baron Zemo quello che si bisticcia con Captain America sull’aereo (e per motivi più prosaici del Cubo Cosmico) e Armin Zola pure avete messo un po’ qua e un po’ là… ma di Weaving ho stima e lo Zola del film se la cava bene in una storia che fluisce quindi ci può stare.
La Peggy Carter… ho capito solo rileggendo su internet perché il cognome mi fosse familiare! E’ l’iniziale sorella poi zia di Sharon Carter che con CA ci ha più a che fare! E’ un po’ troppo moderna ed anacronistica per l’epoca storica ma il trucco è perfetto e il vestito rosso è spettacolare. Sono arrivate prima le tette di lei ma penso che quello fosse l’effetto voluto😀
Il trailer dei Vendicatori mi ha fatto letteralmente sbavare (e i muscolacci del Thor ci hanno dato gioia) quindi la valutazione del film sale: 7

2 thoughts on “Alla fiera del ’46 (sic), per una botta di culo, Steve Rogers un arruolamento comprò

  1. "…Chris Evans alla "Tesoro-mi-si-sono-ristretti-i-ragazzi-edizione-malfunzionamento-macchina" è non poco ridicolo e il fatto del "mi gonfio come una polpetta ma il pantalone non si strappa, non si stringe, non stressa ed è perfettamente allacciato" non aiuta"
     

    RO-TO-LO!
    Però Chris Evans lo trovo in ogni caso un bel polpettino/one, sia gonfio che sgonfio❤
     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...