Poverina un grandissimo cazzo o il vespaio due, la vendemmia!

Chi si ricorda la sconsolata vesparella che ronzettava mesta intorno alla non più presente culla dei suoi buzzettanti pargoli?

Bene, la poverina come appellata dal genitore è in realtà una stronzissima carogna! La signorina dalle ali a sezioni ha (come non si sa ma la citazione di amico rende bene….) scovato lo scacciapensieri abbandonato sulla lavatrice in bagno in attesa che la bella stagione finisca e possa tornare al suo posto. MA deve aver capito che lì non c’era una miniera ma una tomba (cit.) e quindi ora scassa le baggigge cercando di nidificare nella serranda del suddetto bagno! Come a dire: “Carogna, tu ammazzi la prole e io ti scasso le palle”. Questa non è casa per vespe!

Che poi lo scacciapensieri nascondeva un ulteriore segreto: un’altra vespa o forse la stessa non è dato sapere stava nidificando in un’altra canna! Ma il nido deve essere stato abbandonato dato che aveva un consistenza cartosa e non pastosa. Ciò è stato ininfluente: preso e distrutto nel cesso come il primo. Vespa, tu m’hai provocato… (ma col cavolo che ti mangio! Che poi il mio livore vespifero viene dal fatto che nella mia tenera infanzia, nel bel mezzo di un discorso con una pupetta coetanea, una stronzissima vespa malefica mi è volata in bocca e, datosi che ha avuto la genialità di volare lì mentre richiudevo le fauci è stata tranciata in due ma prima di crepare la bastarda (che stronza dopo un po’ annoia e qui bisogna essere fulcri di creatività creativa nell’insulto dato il nome e soggetto del blog) mi ha punto! So andata in giro con la bocca siliconata ante litteram…).

Vedremo chi vince!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...